blabla-sonia: Le cinque cose che non sapete di me

mercoledì, gennaio 10, 2007

Le cinque cose che non sapete di me

Vengo chiamata all'appello da Dan, e sulla scia delle "Mie 5 strane abitudini" continuo...

1-Mia mamma voleva a tutti costi un maschio, e infatti, quando "naqui", non avevo nemmeno un nome: talmente era convinta che fossi stata maschio, aveva scelto per me il nome Christian.
Quando la suora della maternità le disse: "Signora è una bellissima bambina..." lei non mi volle vedere subito, e cominciò a piangere dicendo: "Voglio un maschio!". Ma poi, non appena mi vide, si innamorò.
Sapete per "dispetto", probabilmente dovuta dal fatto che avevo sentito questo "rigetto", cosa ho fatto? L' ho "condannata" a un parto cesario, e in più, non prendevo il latte dal suo seno. Glielo dovevano togliere e mettermermelo nel biberon.
Sonia l'ha scelto mio papà (anche se mio nonno desideradava che mi chiamassi Alessandra), epperfortuna, perché mia mamma, se per il maschio ne aveva in mente uno bellissimo, per la femmina ne aveva in mente uno alquanto orrido (lo volete sapere? Non so se avrò mai il coraggio di diverlo) .

2-A tre anni, ho rischiato di morire soffocata: ho deglutito una moneta. Causa, un gioco stupido che mi aveva proposto la mia cuginetta Linda.
Linda:"Sonia balliamo con il soldino in bocca? Ma finita la musica lo togliamo."
Sonia."Va bene!"
(Musica)

(Fine della musica)
Linda: "Sonia perché non togli il soldino?"
Sonia: " Glup!" Soldino ingoiato.

Ero diventata cianotica.
I primi soccorsi, prima di andare al pronto soccorso, e dopo che mia cugina era riuscita per quello che poteva dire, simulando anche con gesti per farsi capire, ad avvisare mia mamma, sono stati: capovolgermi a testa in giù (come un salvadanaio) mettendomi le dita in gola, e le urla disperate di mia mamma e di mia zia, che hanno allarmato il vicinato. Pensate che c'è una signora ormai anziana, che ancora si ricorda di questo episodio.
L'ho evaquato solo dopo qualche settimana, mentre piangevo disperata sul vasino. Era completamente verde.

3-Il mio primo morosino all' asilo, si chiamava Adam . Come Adamo, il primo uomo. Volevo essere la sua Eva.
E infatti, mi sfottevano dicendomi: "Adamo ed Eva e la foglia di fico". Naturalmente caragnavo.

4-A sei anni, ho comiciato a fare danza classica. A undici, con grande dispiacere di mia mamma, ho appeso le scarpette al muro.

5-Il mio primo bacio, l'ho dato nel lontano agosto 1987 a un ragazzo al mare.
Mentre il mio primo rapporto? Ehm, ehm....17 anni. Non ne ho un buon ricordo.

Nomino a questa catena di "Sant' Antonio", tre femmine e quattro maschi:

-Dada, visto che è nuova nella bloggosfera, la batteziamo subito.
-Chiaretta, perché non l'ho mai nominata ai giochi.
-Zefirina, che sicuramente ci allieterà.
-King, una quasi new entry anche lui.
-Laollo, anche lui non l'ho mai nominato a partecipare ai giochi.
-Antollo, come poteva mancare "Sant'Antantolla" a questa catena?
-
Krepa, perché vogliamo sapere...

34 Comments:

Anonymous tiziana said...

che belle foto sonia e che bei racconti di quando eri piccola! avrò sicuramente una vena fortemente nostalgica e soprattutto lacrimevole, ma mi piace davvero tanto vedere vecchie foto e scoprire aneddoti particolari, così fortemente personali poi! ti mando un caro abbraccio...

1:25 AM, gennaio 11, 2007  
Blogger Alberto said...

Io ne so una sesta, io ne so una sesta, io ne so una sesta....(da canticchiare a mo' di filastrocca)

So che pur di non pagare un pranzo, non chiami più gli amici che te ne offrono uno!!! :o))
Dai, scherzo.
Lo so che la colpa è di quell'ultimo diamante che hai cercato di rubare da Tiffany!!! ;-)

Un abbraccio a colazione. :-)

1:45 AM, gennaio 11, 2007  
Blogger sonia said...

Tizi: Oh sì, ne avrei di cose da raccontare di quando ero piccola. E pensa che mi diverto anche a raccontarle. E a volte quando ci penso, rido anche da sola. Ero peggio di Bertoldo.
Poi ho una marea di foto...ne pubblicherei una al giorno!Sono una nostalgica come te. :o)

Un abbraccio dolce Tizi.
A presto.

Alberto: :D :D Cantami la filastrocca! :D
Hai ragione, sono terribbillle, ma a Milano è un po' che non vengo e sto studiando qui. Ma ti prometto che presto riceverai una mia chiamata.

Alby, ma hai visto dove ho nascosto il diamante? :D

2:47 AM, gennaio 11, 2007  
Anonymous walter said...

e ora tutti a mangiare una monetina per vedere di che colore esce!!! :-D per fortuna che col senno di poi ci si può ridere sopra... certo che hai tirato fuori cose proprio strane, complimenti, sei unica!

8:11 AM, gennaio 11, 2007  
Blogger krepa said...

ko...lo farò...non gasrantisco quando, ma cosa sono???
5 abitudini?
5 cose che non sapete su...?
5 coe che voglio raccontare?
5....?

9:02 AM, gennaio 11, 2007  
Blogger Chiara said...

Grazie Sonietta, ho già risposto!
La storia di Adam mi ha fatto morire.
:D

10:42 AM, gennaio 11, 2007  
Anonymous Giulia said...

Pensa che io, per giocare all'asilo con la mia amichetta Caterina, mi sono ritrovata una scarpetta di Barbie (quella con il tacco a spillo, che più spillo non si può!) dentro il naso...Non chiedermi come sia successo, perchè ancora non me ne capacito..
Ma ti giuro che all'ospedale i medici piangevano al solo pensiero del dolore che potevo provare io, con quel tacco a spillo arrivato fin su su all'inizio del naso che sanguinava e che non voleva saperne di uscire...
E che dire poi, di quando sono caduta dal girello rompendomi un dente?!
Fortuna che era da latte...
Ma l'ultima, cara Sonia, ti batte di sicuro:
portavo le lenti a contatto e quello stupido dell'ottico mi aveva venduto un liquido scaduto.
Risultato?! Mi fece una reazione chimica agli occhi e mi lecerò entrambe le cornee.
Erano praticamente piene di buchi e stavo perdendo la vista.
Ho provato la cecità per una settimana ed è stato terribile.
Ma come se non bastasse, appena cominciavo a star meglio,
mi sono resa conto di aver buttato per la rabbia la bottiglietta del liquido scaduto, perdendo così ogni prova per un'eventuale denuncia...
Che infanzia!!
Un bacio I'MSTILLALIVE! ;-)

10:58 AM, gennaio 11, 2007  
Anonymous Duss said...

ahahaha :D
bellissime, guarda te quante cose si imparano nella vita!

Sonia ti aspetto per ballare con i due euro in bocca! :D

11:03 AM, gennaio 11, 2007  
Anonymous Beppone said...

Fico Adam! :)
Grazie per non avermi nominato...
da neo papà sono esentato per tutto il 2007.
Abbraccio!

11:36 AM, gennaio 11, 2007  
Anonymous titty said...

grazie sonia x avermi nominata ho già risposto sul blog....!!!!

11:45 AM, gennaio 11, 2007  
Blogger zefirina said...

raccolgo la catena, è una cosa alla nick Hornby....
ogni volta che si nomina sant'antonio m i viene in mente la canzoncina irriverente e la citazione sant'anotnio lu nemico dellu demoniu

12:10 PM, gennaio 11, 2007  
Anonymous Kiara said...

Che bello poterti immaginare verde, mentre t'appresti ad evaquare la monetina sul vasino.
sei splendida, nove bacini teneri teneri.

1:50 PM, gennaio 11, 2007  
Blogger laollo said...

uh diu, mi hai nominato?
mmm devo pensarci, spero di avere il coraggio per farlo...
la cosa complicata sarà nominare i 5 post me...
grazie ed un bacio :)

2:37 PM, gennaio 11, 2007  
Blogger Clopin said...

Io, però, vorrei sapere il "nomen orribilis" che aveva scelto tua madre per te ;-P

Clopin

4:45 PM, gennaio 11, 2007  
Blogger danDapit said...

Ah, Sonia!!!
Fantastica!
veramente!!!! E poi i commenti sono uno spasso, specialmente intorno alla monetina verde! La monetina verde: non tu!!! eh eh eh!!
Bellissime le 5 cose tutte all'indietro!
Sì, dai! dicci il nome che ti voleva mettere tua mammaaa!!! Mica vorrai aspettare il prossimo giro di catena, noooo???
Ah, la foto da ballerina è un incanto, ovvero, tu sei un incanto!
Bè, tua mamma, anche se voleva un maschio, poi se l'è goduta la femminuccia... (altrimenti il tutù non te lo permetteva! -Mia madre non mi volle portare a far danza, perchè diceva che altrimenti mi si ingrossavano i polpacci! Una scusa peggiore, non si può sentire! Però nuoto, atletica, tennis, pallacanestro, sì!- / Tanto a danza ci sono andata per fatti miei dopo! E le gambe...altro che polpaccioni! due bellissime gambe! hi hi!)...
Bravissima, un bacione (senza monetina!)

5:04 PM, gennaio 11, 2007  
Blogger Paolo said...

cucu'! ciao sonia... bella l'avventura della monetina hehe... cosa cantavi? ti ricordi?... come và lo studio? bellissima la biblioteca qualche volta anche Botta ne fà una giusta!! fatti sentire ok? buona serata.

7:03 PM, gennaio 11, 2007  
Blogger Mad Riot said...

Credo che il 97% delle ragazze tra i 12 e 19 anni abbiano praticato danza...:-)

10:40 PM, gennaio 11, 2007  
Anonymous Magicocentro said...

Sonia... Questo è l' aggiornamento più bello che tu abbia mai scritto.
Veramente! Complimenti! Eri molto carina!
E sarai sicuramente una bella donna
anche adesso, sbornie a parte.
Beh... Lo sai che io sono sempre cinico, pungente ironico sarcastico...
Toscano, insomma. Ma stanotte ti devo dire una cosa, te la devo Sonia. Io ti devo dire grazie Sonia, grazie di cuore!
Devo ringraziare il giorno in cui il caso ha voluto che io cominciassi a frequentare la blogsfera. Ed ho cominciato con te e grazie a te, che ne sei la regina indiscussa. Insomma io partendo dal tuo blog ho conosciuto una donna, (non l' ho ancora di persona ), e dopo tanto tempo mi sono innamorato. Qualcuno sa chi è, ma non è autorizzato a dirtelo.
Io stanotte ti dico grazie bella Sonia, grazie d' esistere!
Sei una grande!

Ps.: La prossima sbornia, prendila anche alla mia salute, mia Bella ticinese!

Saluti svizzeri,
Paolo da Viareggio.

12:10 AM, gennaio 12, 2007  
Blogger sonia said...

Walter: pensa, probabilmente mia cugina pensava che fossimo dei Jukebox :D
È vero ci si irde e ci scherza dopo perché non è successo nulla. ma so di diversi bambini che si mangiano le biglie e se ne vanno :o(
A me è andata bene.

krepa:Fai questo :D

Chiara:Il mio primo amore...Adamo. Come posso dimenticarlo. ;D

Giulia: Oh cara piccola Giulia, hai proprio ragione,cose del genere in effetti non mi sono mai capitate. Ma quella del liquido delle lenti a contatto è veramente mortificante. Proprio da denuncia. Peccato che hai gettato involontariamente il flacone.
Ma adesso l'importante è che sei tornata a vedere e che sei una bella ragazza. Un abbraccio!

ps: alla prossima catena preparati.

Duss: Va bene duss, sarò il tuo Jukebox, uno degli ultimi rimasti sul mercato. Robba rara :D

Beppone: Promesso che non verrai nominato a nessuna catena quest'anno, sei troppo indaffarato con i pannolini e borotalco.
Bello il mio Adamo vero? :D

Titty: Piaciuto il primo battesimo? :O)

Zefi:Ci aspettiamo un gran bel post, lo so ;O)

Kiara: La moneta era diventata verde ;O)
I liquidi dello stomaco l'avevano ridotta tale...Non sai però che conseguenze mi porto ora :O) Chiedi pure a Teo, che a lui racconto sempre i miei dolori. :o))

10 baci esilaranti.:O)

LaO: Devi assolutamente!! Sî Sì. Poi ti prometto che per le prossime ti lascerò in pace.

Clopin:Ci tieni proprio? :D :D

Dan: Cara Dan,mia mamma si è ricreduta ,ma solo dopo di avermi avuta. Ti dico che alla fine e ancora adesso sono la luce dei suoi occhi, anche se spesso litighiamo come forsennate. Mio papà invece è più tranquillo.
Sai che mi sono pentita di aver smesso? Ma solo adesso...E tu invece fai ora danza? Bellissima sta cosa. Chissà che magari non mi decido di nuovo.pensa che in facoltà con me, c'è una ia amica collega, che fa danza classica e la sua insegnante è nientepopodimenoche: Carla Fracci. Sî hai capito bene Carla Fracci. La mia amica Elisa, balla alla scala.
Le gambela danza me le ha affilate, e non solo quelle anche il piede. :O)
La monetina invece mi ha fatta disperare...
Il nome? No dai..:D Aspettiamo la prossima catena :D

M@D:È bellissima la danda classica.

Magico: Ma ciao...eccoti di nuovo! :D Ma lo sai che ci sei mancato?
Non immagini quanto sia felice di questa tua notizia! Ma tanto veramente, mi ha dato una gioia immansa. :D
Sono contenta, contenta, contenta: Giuro!
Spero che lo stesso possa accadere anche ad altri.

Da oggi sarà: blabla-sonia e il porta fortuna in amore. Bene! :D
Sai che nella vita reale ho fatto incontrare spesso coppie, e una la soddifazione più grande me l'ha data sposandosi.

Ps: Promesso la prossima ciucca la dedico a te. :D

Un abbraccio Sfifizzero!

Una buona giornata a tutti ragazzi. Qui il tempo è meraviglioso...c'è stato vento caldo tutta la notte, e oggi la giornata si prospetta stupenda.
Ora vado a prepararmi e poi in biblio...la mattina ha l'oro in bocca.

7:37 AM, gennaio 12, 2007  
Blogger Pier said...

Ciao Sonia, e complimenti per il tuo stomaco da fachiro che ha digerito anche la monetina... Meno male che allora non esistevano gli euro! :-)
Sulle foto confermo ancora una volta che ciò che si poteva leggere nei tuoi occhi quando eri bambina lo si vede, anche se con qualche rigagnolo di paura in più, anche oggi.
Si tratta di un complimento, ovviamente.
Buona giornata, secchiona! :-D

9:22 AM, gennaio 12, 2007  
Anonymous alex said...

Ma scusa... se sapevi che, da sagittario, avrei traslocato, potevi anche avvisarmi di che decisione avrei preso :-)

9:37 AM, gennaio 12, 2007  
Blogger Clopin said...

Si, si!

Clopin

10:02 AM, gennaio 12, 2007  
Anonymous Duss said...

ahahah :D
Buon giorno mia bella svizzerotta! [quando lo dicevo alla mia ex compagna si incavolava come un caimano ...ahahaha :)]

10:13 AM, gennaio 12, 2007  
Anonymous Giast said...

Ciao Sonia!!!
Lo sai che al punto due anche mia sorella da piccola ha rischiato di rimanere soffocata?

Buon week-end!!!

1:23 PM, gennaio 12, 2007  
Blogger Carmen said...

Brutte esperienze anche io con monetine biglie palline del flipper e tappi da sughero ... un'ambulanza girava intorno a casa mia attendendo che qualcosa mi succedesse :D

1:34 PM, gennaio 12, 2007  
Blogger Fra said...

Ricordi curiosissimi... e molto interessanti e ispiratori..

3:32 PM, gennaio 12, 2007  
Anonymous Anonimo said...

Ciao come stai?? Quanti libri, bellissimi...

un sorriso
il panettiere

6:16 PM, gennaio 12, 2007  
Blogger gloriamundi said...

Per fortuna ho già dato :D

6:44 PM, gennaio 12, 2007  
Blogger Antolla said...

No, però, insomma...
Lo sai che mi devi inserire sempre in questi giochi che io odio! ;)

12:42 AM, gennaio 13, 2007  
Blogger danDapit said...

Hallo Sonia!
Un salutino ^_____^
Circa danza:
no, non la faccio più! (non ho l'etààà, non ho l'etàààà ...vedi Gigliola Cinguetti!).
Non ho fatto la classica, ma la moderna: jazz e contemporanea. Mi sarebbe piaciuta molto anche l'Afro... guardavo le lezioni con l'occhio appeso, e il ritmo nel cuore!
Ma niente! :(
Nella prossima vita, giuro! Mi rifaccio!!
Magari Carla Fracci ci nasco io!! eh eh!!
...Sì, segui le orme sulle punte della tua amica, è un peccato che hai smesso...
Un bacio in piroette, con ronde jambe e un pliè! ^o^

5:04 PM, gennaio 13, 2007  
Blogger sonia said...

Pier: ho lo stomaco d'amianto! ;O)))
Gli occhi imparuiti...bhe forse ci vedi bene, è molto probabile. Un abbraccio

Alex: Non ho osato...non volevo passare pre una sapientona o maga! ;O))

Clopin: aspettiamo la prossima catena? Ti va? ;O)

Duss:A me piace e non mi arrabbio ;O)
Buon week

Carmen: sei un mito...:D :D

Giast: Ma va? E come? Buon weeK anche a te! :D

Fra: Anche divertenti dai? Comunque è vero che i ricordi da bambina sono molto ispisratori.

Panettiere: Ma sei tu? Proprio tu? ;O)
Io sto bene e tu?

Gloria: visto, letto, commentato, perché mi è piaciuto ciò che hai dat.

Antolla: Sai che credevo che potevo disturbarti se ti nominavo? Infatti volevo farlo, mi dicevo alla catena Sant'Antolla non può mancare. :D
E visto che mi hai dato il via, ho preso la palla al balzo...guarda un po' tra i link che devono partecipare...;o)

Dan: Grazie per essere passata. :O)
Bella Jazz e contemporanea...questa potrei farla anche adesso.
Saremo due Fracci nella prossima vita...;o) Ricordamelo mi raccomando! ;O)
Un bacione e passa un buon week.

7:01 PM, gennaio 13, 2007  
Blogger Antolla said...

Ecco.
Che da oggi in poi non mi sia mai negata una catena.
Sennò mi fregano il motorino.

2:31 PM, gennaio 14, 2007  
Blogger sonia said...

Anto: Promesso che, adesso che so, ti nominerò sempre! ;o)

5:31 PM, gennaio 14, 2007  
Blogger Clopin said...

Odio le catene ... va bene: non insisto!

Baci mia dolce sognatrice
Il tuo principe dei perduti onori
Clopin

6:36 PM, gennaio 14, 2007  

Posta un commento

<< Home