blabla-sonia: Le mie cinque strane abitudini

mercoledì, settembre 20, 2006

Le mie cinque strane abitudini

Accolgo molto volentieri la nomination di Viola “Io ballo da sola”, che mi ha propinanto questo simpatico gioco riguardate “Le mie cinque strane abitudini”.

Tuttavia, di strane abitudini ne ho un po’ più di cinque, ma visto e per fortuna che il gioco richiede solo questo ridottissimo numero di stranezze, mi limiterò a indicarvi solo quanto richiesto.

Ecco il regolamento: il primo giocatore inizia il suo post con il titolo "5 mie strane abitudini" e le persone che vengono invitate a scrivere un post sul loro blog a proposito delle loro strane abitudini devono anche indicare chiaramente questo regolamento. Alla fine dovrete scegliere 5 nuove persone da indicare lasciando un post nei loro blog e dicendogli di leggere il vostro.

  1. Ho la cattivissima a abitudine di lasciare in giro la mia borsa, e non chiusa, aperta! Ho però sempre avuto la fortuna che nessuno ci ha mai messo dentro le mani, anzi me l’hanno sempe riportata indietro sgridandomi che le borse in giro non si laciano..ma questa abitudine non se ne va.
  2. Devo assolutamente una volta al mese fare la ceretta completa (odio profondamente i peli), le sopracciglia una volta ogni due settimane (se non vado a ripulirmi l’arcata sopraccigliare sclero) e dal parrucchiere ogni due/tre mesi (da quindici anni è sempre lo stesso, non permetterei MAI a nessun altro di farmela toccare). Devo assolutamente sentirmi liscia. Il giorno per queste tre cose, deve regolarmente avvenire di venerdì, il venerdì di luna calante!
  3. Ho l’abitudine di annusare tutto! Annuso me stessa, i libri, i fogli, le penne, le gomme, il cibo nel frigorifero, insomma, tutto quello che mi capita sotto il naso! A causa di questa mia mania olfattiva, ogni giorno devo assolutamente farmi la doccia alla mattina (altrimenti non esco di casa) e il bagno alla sera (devo addormentarmi nel mio letto pulita). È importante per me sentirmi sempre pulita!
  4. Mangio solo ed esclusivamente sia i primi che i secondi nel piatto piano (di solito mangio una sola portata). Le uniche cose che mangio nella fondina sono le minestre e le zuppe. Se qualcuno mi presenta la pasta nelle fondine chiedo se posso cambiare piatto. Inoltre, sto prendendo la pessima abitudine di pranzare e cenare in soggiorno sul tavolino, seduta per terra con il mio solito vassoio, davanti alla TV.
  5. Ho l’abitudine non di camminare, ma di correre…ho un passo velocissimo e sono costantemente di corsa. Significa che faccio le cose all’ultimo momento, riuscendo nonostate tutto a essere puntuale! Questa abitudine me la porto dietro anche quando vado a fare quelle passeggiate, che dovrebbero di per sè essere tranquille e rilassanti .

Ma vi garantisco che ne ho di peggiori!

I miei nominati a questo gioco sono (potete scegliere voi come e quando e non siete obbligati):

- Duss

- Mary

- Antolla

- Astralla

-Pachiderma


28 Comments:

Anonymous Dusseldorfer said...

Wow! Belle cose!

Allora creerò un post apposta per il post! AHAHAHAHHAA

:P

P.S. una domanda, al punto due dici: (da quindici anni è sempre lo stesso, non permetterei MAI a nessun altro di farmela toccare) ...cosa? :P AHAHHAHA
(malizioso? ...lo so, è una delle mie cinque abitudini)

12:30 PM, settembre 20, 2006  
Blogger sonia said...

giusto bravo il soggetto!!!
La testa oviamente ;o)))

12:39 PM, settembre 20, 2006  
Anonymous pachiderma said...

ahahah, aanche a me è caduto l'occhio dove è caduto a Duss :-D

io l'ho già fatto a gennaio questo post... ti lascio l'indirizzo, ok?

http://libertad.blog.tiscali.it/rt2362890/

12:40 PM, settembre 20, 2006  
Blogger sonia said...

Pachi, ho messo il uo link proprio sul gioco!
Va benissimo!
Hai l'abitudine di mangiare tutte le briciole?!
Sai cosa mi capita di fare a me quando una osa mi piace di brutto?
Visto che il pane non lo mangio, ci passo dentro il dito...:o)))

1:12 PM, settembre 20, 2006  
Blogger Antolla said...

Azz', la nomination...
Rischio di dover lasciare la blogsfera adesso?
Queste dannate catene di Sant'Antolla mi uccideranno...

Comunque, anche io esigo alcune precisazioni sul tuo punto 2:
1) In che senso intendi "ceretta completa"??
2) Che cosa nessun'altro può toccarti, oltre al parrucchiere?
Spero tu non abbia rapporti con un solo partner da 15 anni...

Peace & Loan.

1:15 PM, settembre 20, 2006  
Blogger sonia said...

Antolla si fallo!!!
Please!

Sapevo che il punto due suscitava curiosità...ma che qualquno mi facesse domande così pecise...questo no! ;O)

Punto 2:
1. Nel senso ceretta complta,significa ceretta completa! Me la fanno sempre in due estetiste, sempre e solo loro! Da quasi un anno sono loro che mi hanno indotto a fare la ceretta copletamente completa! E devo confessare che è una bellezza unica. Igiene a tutti gli effetti!:o))))
Ma ti confesso che il dolor non è evidente!

2:Rettifico la questione del parrucchiere. Vado da lui da 15 anni, non permetterei mai a nessuno di farmi toccare la testa da un altro parrucchiere! Ma con lui c'è solo ed esclusivamente un rapporto da cliente a parruchiere. Direi anche molto rispettoso! Non potrei mai avere rapporti con lui! ;o)

1:33 PM, settembre 20, 2006  
Blogger Carmen said...

Devooooo farlo anche io ... pc permettendo sia chiaro!!!
MmMmM devo scegliere anche io bene tra le TANTE strane abitudini!

1:35 PM, settembre 20, 2006  
Anonymous Eulinx said...

Ciao Sonia,
in comune abbiamo l'abitudine di annusare i libri!
Confesso che anche io mi sono soffermata sulla frase evidenziata da Düss e mi ha fatto sorridere! Peró dai, si capiva cosa intendevi!
Ciao :)

1:59 PM, settembre 20, 2006  
Anonymous angioletto79 said...

uuuuuu mia nonna mia chiama la signora delle puzze perchè le sento tutte io!!! ahahah!!

mmmm quindi vado anch'io a cimentarmi!

2:18 PM, settembre 20, 2006  
Anonymous pachiderma said...

cioè mi distruggi il pane??? ti potrei uccidere...

per l'igiene: sai che dopo che hai fatto il bagno sei già piena di microbi?

3:11 PM, settembre 20, 2006  
Blogger Astralla said...

Che idea carina!!! :)
Direi che per quanto riguarda gli odori ti sto a pari, annuso tutto!

Appena ho un attimo mi ci metto anche io e ti produco un altro bell'elenco di altre strane abitudini!
Grazie per la nomination, eh!

3:25 PM, settembre 20, 2006  
Blogger Helga said...

Non mi sembrano così terribili le tue abitudini... a parte quella della borsa! Sai che è il corrispettivo fisico della propria intimità?!

4:11 PM, settembre 20, 2006  
Anonymous Dass said...

Capito ora!
Purtroppo eulinx lho già sostituita con Eva alla quale ho comunicato la cosa!

Per il prossimo farò così! :P

4:52 PM, settembre 20, 2006  
Anonymous Anonimo said...

ehm...

Frank

12:53 AM, settembre 21, 2006  
Anonymous paolo said...

ciao Sonia.. punto e basta. non commento.. heheh.. perch'è sparisci cosi' e riappari cos'i'? e poi sparirisci e poi riappari e poi sparisci e poi riappari e poi sparisci e poi riappari e poi sparisci e poi riapparie poi sparisci e poi riappari e poi sparisci e poi riappari e poi sparisci e poi riappari e poi sparisci e poi riappari e poi sparisci e poi riappari e poi sparisci e poi riappari e poi sparisci e poi riappari e poi sparisci e poi riappari e poi sparisci e poi riappari.. e sparisci?.. grazie fatti sentire uffff...

2:53 AM, settembre 21, 2006  
Blogger sonia said...

@Carmen...dvi anche tu. Sì sì...:o)

@Eulinx e Mary, Astralla: Siamo quattro sniffone allora ;o))

@Helga: Oh che tu mi dici mai?!:o)
Ciao Helga..tutto bene? Adesso non puoi lasciarmi così...devi assolutamente darmi una delucidazione su cio che significa " che lasciare in giro la borsa è il mio corrispettivo con la mia intimità" sono curiosissima..non puoi lasciarmi a metà frase così!:o)
Devo passare da te...

@Pachi: ma il pane ingrassa ;o)))
Lo so lo so, che anche subito la doccia sono piena di microbi...è per quello che ne continuo a fare ;O)))

@Frank: Ehm...:o))

@Paolo: cisonononcisonocisonononcisonocisono
dai su, non credi che sia divertente giocare a nascondino? :O))
Paolo ci si vede sto week alla sagra!

2:38 PM, settembre 21, 2006  
Blogger Helga said...

Ah ah! Curiosa? Beh, è quello che mi ha detto la psicologa quando mi faceva scrivere i sogni. La borsa, per una donna, rappresenta il proprio io interiore, la propria identità profonda. Tratti la tua borsa come tratti il tuo io interiore. E' aperta e alla mercè di tutti? Forse parli troppo apertamente delle tue cose intime e profonde. Forse non le ritieni così preziose da chiudere la cerniera e tenerle sott'occhio... forse. Riflettici! :)

4:24 PM, settembre 21, 2006  
Blogger Helga said...

PS: Il fatto che mi manifesti di rado, non significa che non ci sia! :)

4:27 PM, settembre 21, 2006  
Blogger sonia said...

Helga...mi hai sorpresa! Cavoli ci ho pensato tutto il pomeriggio, in effetti non stai assolutamente dicendo una cavolata.
Io mi espongo troppo, a volte non riesco a capire se è un bene o un mal! Sono sempre convinta di essere talmente pulita, che non ho nulla da nascondere! Ecco perché mi mnifesto in questo modo!
Diventa la mia psicoanalistsa del blog...mi farebbe piacere! Un abbraccio! A presto da te!

8:07 PM, settembre 21, 2006  
Blogger coneja said...

Sonia, la raccapricciante immagine della ceretta completa completa tormenta la mia mente da quando ho letto questo post!
Per scorticarmi così, prima mi devono accoppare, viva, mai! :)
Terribile, peggio dell'orecchietta ai libri di Senpai! :D

11:07 PM, settembre 21, 2006  
Anonymous Senpai said...

Chiamato? (stile Lurch :-)
Ma come, l'orecchietta è così terribile?
L'immagine della ceretta completa completa non è così male sai? :-) :-) :-) sicuramente meglio dell'orecchietta! ;-)

11:40 AM, settembre 22, 2006  
Blogger kendalen said...

Sonietta...
La tua borsa!!! L'hai lasciata ANCHE QUA!!! Ed è piena di peletti!!! Ma porca pupazza, dovevi poi lasciarla proprio nel piatto sporco di sugo alla montalcinese??? Capisco che avevi fretta di andare a farti la doccia, e sei corsa via anche un po' affannata, ma CRIBBIO!!! :)

12:51 PM, settembre 22, 2006  
Anonymous laFoster said...

cipiripicchia difficile sceglierne solo 5......................

one
quando mi alzo la mattina, mentre preparo la vasca da bagno, un bagno lampo per intenderci circa dieci minuti, peparo il caffè di cicoria, accendo la musica (no gente che parla por favor questo è il bello di vivere soli) e lo bevo rigorosamente nella mia tazza preferita (la piu sbroccata della credenza) davanti ad uno specchio ovale da tavolo molto old-style fregato per 30 euro ad un mercatino a Siracusa (di un kitch fantastico....in ottone con retro bordeaux pesantissimo!!) fumando una superslim ultra ultra light....cosi bilancio il sano del caffè senza caffeina e fumare la mattina. Insomma è tutto un equilibrio. Mi piace guardarmi e fissarmi allo specchio sopratutto la mattina, non è una cosa narcisistica, è un sapere di essere presenti.

zwei
leggere a letto anche alle otto di sera, o i fine settimana con un cuscino ripiegato sotto la testa ed un altro al fianco che fa da porta libro, con tutto il mio kit a portata di mano. Il posto lettura preferito

tre
lasciarmi i messaggi in segreteria telefonica sul numero di casa, che non ha nessuno per altro cosi nessun disturbatore in agguato, per ricordarmi le cose perchè la segreteria ha un grosso pulsante rosso che pulsa e lampeggia finchè nn lo si digita

quatre
se mi prudo a sinistra in un punto devo farlo anche a destra. Se cammino sopra piastrelle non devo toccare i bordi, se faccio le scale devo contarle. Ogni mattina prima di iniziare tutto il mio ambaradan, faccio un solitario al computer tre carte Vegas...per vedere se sarà una buona giornata.

cinco
vado spesso a passeggare nel bosco o a correre, mi piace toccare gli alberi, tronchi duri, solidi e forti eh

9:19 PM, settembre 22, 2006  
Anonymous Stefania said...

Aiutooo...la ceretta "completa completa" me la sognerò stanotte...che dolloreee! Buona serata a mollo nella vasca! ;-)

4:48 PM, settembre 24, 2006  
Blogger sonia said...

@Coneja: è bellissima la ceretta completa! Potrebbe essere raccapricciante in effetti, perché è dolorosissima, ma è di un igiene favolosa!! :o)

@Senpai: ben detto! consiglia la ceretta a tutte le donne che incontri! ;o)

@Ken: Aahahah...matto! ;o9

@Lafoster: non so chi tu sia, ma le tue cinque abitudini sono affascinantissime, le più belle che abbia mai sentito! :o))
Mi hai lasciata indubbiamente sorridente!

@Stefy: Sii, ehehe, la ceretta completa completa! All'inzio altro che bagni calmanti...come è ancora dolorosa. Per non sentire più questo dolore, mi hanno proposto di andare a fare la prova della pulsazione...sabato prossimo vado a sentire di cosa si tratta! Comunque confesso, Lî, è dolorosissima, almeno per me!Sono state proprio le estetiste stesse a convincermi, ma a quanto pare ci sono molte donne che si fanno praticare questa cosa! :o))

6:57 PM, settembre 24, 2006  
Anonymous Anonimo said...

Ciao Sonia. Mi sento proprio come un intrusa nel cercare di contattarti attraverso la tua pagina internet. Ti ho spedito messaggini nel telefonino, nel tuo e-mail indirizzo che ho. Ma ancora senza successo. Spero che stai bene. saluti da antonella dall australia.

10:30 AM, settembre 27, 2006  
Blogger danDapit said...

Non so se leggerai questo commmento, se hai l'avviso di mail..sì! Ti volevo dire assolutamente che riguardo al 5° punto pure, siamo uguali (oltre alle docce, e all'olfatto sempre in uso!)!! io pure cammino sempre di corsa, anzi, mi hanno fatto simpaticamente notare che sembra che saltelli, per quanto il mio passo sia lesto...ah ah!!
Speedy Gonzaleeeeeeeessss!!!

5:20 PM, gennaio 11, 2007  
Blogger sonia said...

Certo che leggo il commento :D
Mi è arrivato via mail, grazie ;O)

Dan due Speedy Gonzaleeeess insomma! ;O)
Sono attentissima all'igiene, è una cosa piu forte di me! Se minimo odore, ma anche in giro, che non mi piace sto male.

Un abbraccio!

7:50 AM, gennaio 12, 2007  

Posta un commento

<< Home