blabla-sonia: Cambio di costumi

sabato, marzo 08, 2008

Cambio di costumi

Ventesimo secolo


Ventunesimo secolo



technorati tags: ,

22 Comments:

Blogger Faith said...

Quanto odio quelle stupide serate per la festa della donna, con gli spogliarellisti e le signore che tirano fuori dall'armadio la maglia leopardata...io non mi voglio accodare alla banalità del "tutti i giorni deve essere la festa della donna", che poi è pure vero, ma mi piace pensare a questa ricorrenza come un pensiero speciale per noi donne che mandiamo avanti il mondo, e soprattutto come un omaggio per quelle donne che hanno perso la vita, e per celebrare le quali è nata la ricorrenza. Molti lo dimenticano però...e si finisce che le battaglie delle suffragette vengono allegramente buttate nel cesso.
Noi, almeno, ricordiamo.

Un bacione!

Ps: sono contenta che la tua mamma si stia riprendendo!

1:45 AM, marzo 08, 2008  
Blogger lapilli said...

preferisco il primo set di foto...decisamente.
Cambio in peggio.

11:10 AM, marzo 08, 2008  
Blogger Daniele Verzetti il Rockpoeta said...

Oggi forse da noi sarà finalmente un otto marzo diverso. Meno festaiolo e più attento alle tematiche vere che riguardano le donne.

2:39 PM, marzo 08, 2008  
Blogger dalianera said...

La mia opinione coincide con le sue parole.

8:39 PM, marzo 08, 2008  
Anonymous la francese said...

bhe, non generalizziamo! io - insieme a tante altre persone - oggi ero a bologna, ad una manifestazione in difesa della 164, ti posso assicurare, che slogan, capigliature e persino gli zoccoli erano quasi gli spessi! :-)

8:55 PM, marzo 08, 2008  
Blogger roberta82 said...

Io sono banale...ho fatto il cambio di capelli...
^___^

11:40 AM, marzo 10, 2008  
Blogger Alberto said...

C'è da riflettere, in effetti.
Però, fortunatamente, non tutte le donne si evolvono in questo modo e le tendenze stanno cambiando: basti pensare alla Bhutto (recentemente uccisa - ndr), a Indira e Sonia Ghandi (idem - ndr), alla Thatcher, al Nobel a San Su Chi, alla possibile presidenza Usa di Hillary Clinton e alla vicepresidenza di fatto appena finita di Condeza Rice peraccorgersi che l'uomo non ha più paura di una donna che decide.

Ottimismo, dai. ;-)

Un abbraccio WWW (W Women World - ndr) :-)

12:36 PM, marzo 10, 2008  
Blogger Alberto said...

ERRATA CORRIGE

Condoleza Rice

12:37 PM, marzo 10, 2008  
Anonymous Alex321 said...

Il miglio post sull'8 marzo di quest'anno! :)

2:23 PM, marzo 10, 2008  
Blogger zefirina said...

il ventunesimo secolo in questo caso non fa per me

6:50 PM, marzo 10, 2008  
Blogger krepa said...

direi un passo in avanti, no?

3:37 PM, marzo 11, 2008  
Anonymous walter said...

effetto mercato...

9:17 AM, marzo 13, 2008  
Blogger krepa said...

dimenticavo...ma quelle sono foto tue??'

12:02 PM, marzo 13, 2008  
Blogger Viola said...

Oddio....Queste foto m'hanno lasciato ...non lo so...ci sto ancora pensando....

10:37 AM, marzo 18, 2008  
Blogger MARGY said...

pazzesco ma è così!! tra le due foto che ci saranno di mezzo?...50 anni o poco meno?...eppure il cambiamento generazionale è ABISSALE!!

2:59 PM, marzo 18, 2008  
Blogger digito ergo sum said...

È incredibile. Andando avanti di questo passo le donne andranno in giro a seno nudo, si spoglieranno con agilità in pubblico e faranno sesso in ogni dove. Quanto ci vorrà, andando avanti così, dico io...? ... 10, 20 anni?! Voglio esserci!! ;-)

Un abbraccio e buona Pasqua.

11:46 AM, marzo 22, 2008  
Blogger MARGY said...

..e le uova quand'è che si spoglieranno??...a Pasqua?...bhè allora AUGURIIIIIIIII !!!!!!
;)
BACI

6:12 PM, marzo 22, 2008  
Blogger IlMode said...

Post Spettacolare ;)

2:51 PM, marzo 23, 2008  
Anonymous Shaggy said...

I cambiamenti sono inevitabili solo che spesso sfuggono al controllo della dignità e del buon senso.. Ma una via di mezzo non ce??

7:49 PM, marzo 23, 2008  
Blogger Fra said...

Però! Complimentoni! :D

11:14 AM, marzo 24, 2008  
Anonymous Daniele Verzetti, Rockpoeta said...

Buona Pasquetta anche a te Sonia :-)))

Daniele

3:28 PM, marzo 24, 2008  
Blogger Centobloggers said...

Ciao ragazzi!
E' nato CENTOBLOGGERS.COM il primo blog scritto a 200 mani!

Date sfogo alla vostra creatività insieme ad altri 100 bloggers!
nè uno di più nè uno di meno...!

Vi aspettiamo! Iscriversi non costa nulla, collaborare solo un pò di passione...

Un saluto,
Centobloggers

3:36 PM, aprile 02, 2008  

Posta un commento

<< Home