blabla-sonia: Coni di cerume per orecchie

martedì, gennaio 16, 2007

Coni di cerume per orecchie

Conoscete questi coni o candele di cera per orecchie, che si comprano facilmente nelle farmacie?
Che li conosciate o no, vi esorto a non acquistarli.

Un mese fa, circa all'inizio di dicembre, "maniaca dell'igiene" come sono, avevo desiderio di pulirmi più approfonditamente anche le orecchie.
Entro in una Farmacia, e li acquisto.
Non appena arrivo a casa, li utilizzo come da illustazione. E fino qui, nulla di che...

Qualche giorno dopo, comincio ad avvertire di tanto in tanto un leggero prurito all'orecchio sinistro, tanto che, con il passare dei giorni aumentava sempre di più.
Settimana scorsa il prurito era all'apice. Mi grattavo, e ogni tanto ancora adesso, come quando si gratta le orecchie Milo.
Addirittura, la notte facevo fatica ad addormentarmi, e stufa, sono andata anche al pronto soccorso per capire cosa stava succedendo, e qui il medico di turno, mi consigliava lo specialista.

Chiamo l'otorinolaringoiatra (che nome lungo), tra l'altro, uno dei pochi medici specializzati in questo campo qui in Ticino (ne abbiamo due, quindi se uno studia medicina che si specializzi in questa materia, ché stanno andando scoparendo e c'è tanta gente che ne ha bisogno), il quale mi da un appuntamento per il lunedì successivo. Nel frattempo l'assistente medico, mi consiglia di usare dell'alcool 70°% imbevuto in un "cotton fioc", e mi prescrive dell'olio di mandorla, per attenuare il prurito: ma lo stesso, si attenua ma non passa, anzi, addirittura è passato all'altro orecchio.

Ieri finalmente la visita, ve lo giuro, non vedevo l'ora.
Mi accomodo, e mi infila lo strumento nelle orecchie.
Sapete cosa ha trovato?
Non cerume, ma cera. Sì avete capito, ho la cera nelle orecchie, che oltre ad essersi depositata, mi ha "bruciato" anche un leggero strato di pelle. Ora devo attendere che ricresca la pelle.

Consiglio medico: il miglior metodo per una pulizia approfondita, non sono i coni (che tra l'atro mi ha detto che sono delle gran schifezze) e nemmeno i bastoncini (che spingono più in giù il cerume), ma il getto forte della doccia direttamente nell'orecchio!

Ho voluto avvisare anche voi, nel qualcaso che, qualche "buon" farmacista, vi propina i coni come oggetti di pulizia approfondita.

50 Comments:

Blogger Chiara said...

noo! Sonia, ma scherzi?
Cavolo, mi dispiace per te.

Io sono maniaca dell'igiene come te (anche delle orecchie oltre che dei denti!) e volevo comprarmi proprio quei coni. Mi cade un mito! Anche i bastoncini spingono in giù il cerume? Capperi, io li uso tutti i santi i giorni.

:(
ps. passato il prurito?

8:30 PM, gennaio 16, 2007  
Blogger Cilions said...

Ma io li uso da sempre!!!!

12:55 AM, gennaio 17, 2007  
Blogger sonia said...

Chiara: non prenderli, usa il getti della doccia, funziona alla grande, prova! :o)
I bastoncini è vero che spingono in dentro di più, non puliscono a fondo!

Francesco: No, non devi! Possono dare anche problemi a lungo termine. A me l'ha detto il medico, ma c'è anche scritto qui

7:36 AM, gennaio 17, 2007  
Blogger Mad Riot said...

Io sono ancora un sostenitore dei bastoncini, comunque è vero: il getto della doccia è ancora meglio.

7:44 AM, gennaio 17, 2007  
Anonymous titty said...

lo sapevo anche io dei bastoncini però li continuo a usare sempre. ma il getto dell'acqua siete sicuri che funzioni e non ti rimane acqua dentro orecchio??e poi tiepida o fredda??vorrei provare ma ho paura che mi venga mal d'orecchio!!!

9:31 AM, gennaio 17, 2007  
Blogger Viola said...

Ma dai???
Ho sempre voluti provarli...grazie sonia..non lo farò mai allora.
Pensa che un mio amico l'ha usati tempo fa ed ha avuto un fruscio nell'orecchio per 1 settimana..stava impazzendo..

9:39 AM, gennaio 17, 2007  
Blogger Carmen said...

Successe una cosa simile a mia mamma e il dottore le diede da fare degli sciacqui per le orecchie doveva inserire delle goccie all'interno poi dopo 10 minuti passarci il getto della doccia con acqua calda all'interno e tutto perchè aveva abusato dei coton fioc ... la cosa comica è quando abbiamo provato a fare il getto con uno spruzzino anzichè che con la doccia .. ho lavato tutta mia mamma e le cose che mi circondavano :)))

10:18 AM, gennaio 17, 2007  
Blogger lasposina said...

cara sonia, povera, mi dispiace, mannaggia!
cmq anche io sono una fan della doccia a getto fortissimo, perchè ho sempre paura di diventare mezza sorda con l'uso troppo energico(...) dei bastoncini, poi con un bambino ho ancora più paura quindi docce frequenti e vai con lo getto!!

p.s. so che è una domanda che non si fa, ma l'esame? fatto, tutto ok? o devi studiare con un fastidioso bruciore alle orecchie?

10:29 AM, gennaio 17, 2007  
Blogger krepa said...

questo si che si chiama un blog di servizio

altro che tg2 medicina a confronto

per il bidet??!?!?!?
eheheheheh

10:41 AM, gennaio 17, 2007  
Anonymous alex said...

Certo che se le inventano tutte, pur di venderci cose inutili o addirittura dannose...
Solidarietà per l'oto-prurito! Viva la ricrescita della pelle!

11:02 AM, gennaio 17, 2007  
Blogger Fra said...

Grazie per il consiglio, sonia.
Fortunatamente il metodo della doccia è il mio preferito.

11:23 AM, gennaio 17, 2007  
Anonymous Giulia said...

Ma Soniaaaaaaaaaaa!!!!!!
Ma mi hai battuta in quanto a disgrazie!!!!!
Complimenti!!
Cioè...Povera piccola Sonietta!! :-(
Sapevo della pericolosità estrema di questo metodi,
in realtà forse solo te lì dal lontano Ticino ;-)
non avevi sentito girare questo consiglio igienico-medico..
Essendo una maniaca cronica della pulizia e della cura del mio corpo,
potrei consigliarti anche l'asciugamano umido,
non troppo in profondità:
è il metodo migliore, credimi!
Piccola, ma ora come ti senti??
Ma riesci a studiare per le scale della biblioteca con questo fastidio??
Ma non potresti utilizzare la scusa
"sordità temporanea" per rimandare il
piacevolissimo e divertentissimo esame di "sistemi della sociologia"???
Dai, potrebbe essere un'idea geniale..
Ciao Regina della Blogsfera...
Non ti ammalare,
perchè noi dipendiamo tutti da te.. ;-)
Un bacio rimbombante! ;-)
Piccola Giulia

FRA: Un bacio anche a te

11:34 AM, gennaio 17, 2007  
Anonymous Duss said...

ahahaha :D ragazzi che sfiga! :)

Comunque io li ho provati una volta ma l'idea di una cosa che brucia a pochi cm dalla mia testa mi lascia perplesso.

Ora ci sono degli spray speciali per la pulizia delle orecchie che sciolgono il cerume e lo fanno uscire! La cosa migliore rimane quela di andare dal medico e farselo fare da lui con una siringa e dell'acqua calda!

12:02 PM, gennaio 17, 2007  
Anonymous kiara said...

M aSonietta, certo che anche tu sei un po'una Bridget Jones!
Ho sempre pensato che quei coni fossero delle cose atroci, tu ora me ne hai dato conferma.
Dodici bacini otorinolaringoiatrici, ma soprattutto teneri teneri.

12:31 PM, gennaio 17, 2007  
Anonymous walter said...

questi coni si utilizzano in casi estremi, quando c'è una sovraproduzione di cerume, non per la pulizia normale... di norma basta seguire il consiglio della nonna e lavarsele tutti i giorni e asciugarsele bene.

12:33 PM, gennaio 17, 2007  
Blogger laollo said...

dopo "Mi manda Rai3" ecco a voi "Mi manda Sonia" :)
mi spiace per le tue orecchiette, però il problema bastonciniVSacqua è una discussione continua anche tra me ed Eu...
vedessi i litigi con lui sostenitore dei primi ed io della seconda.
farò leggere le tue (dis)avventure.

12:37 PM, gennaio 17, 2007  
Blogger Pier said...

Mi hanno detto che se spari direttamente il getto della doccia in un orecchio, l'acqua esce dall'altro! :-)

1:15 PM, gennaio 17, 2007  
Blogger Alberto said...

Tra tutti i pareri che ho letto, mi sento di condividere quello di Duss: una bella visita dall'otorino una volta all'anno e, se il tappo di cerume è davvero un problema (il cerume è anche una protezione naturale contro le infezioni esterne- ndr), una bella siringata d'acqua calda INIETTATA DAL DOTTORE e stai tranquilla.

La soluzione doccia sparata nelle orecchie mi fa otite al solo leggerlo!!! ;-)
Comunque, in casa mia, un flaconcino di Otalgan per le emergenze non manca mai...
Cmq questo sì che è un argomento interessante, altro che Lubrano!!!!!!!! ;-)

Un abbraccio Mi.Manda.Tufano. :-)

1:21 PM, gennaio 17, 2007  
Blogger danDapit said...

Hallo Sonietta!
La prima cosa che ho pensato mentre leggevo, è stata: "E come ha fatto a continuare a studiare con quel fastidio?" -
Io avrei dato i numeri!
Personalmente sono anni che uso solo l'acqua nelle orecchie!
Molti anni fa ad una mia amica sconsigliarono l'uso dei cotton-fioc, e comunque usandoli: Mai spingerli troppo, sono per una pulizia più superficiale, altrimenti irritano!!
Le orecchie sono delicatissime, non a caso: è un condotto proooooofoooondoooooo!!!
E poi (mi curo con l'omeopatia da 20'anni) con i loro disturbi inviano segnali di emozioni profonde che ci siamo nascosti...
Non dico altro, perchè gli allopatici a questo punto, in genere, mi tirano pomodori addosso!
Però quello che ha detto Pier...è da tenere in considerazione!! ;DD

1:40 PM, gennaio 17, 2007  
Anonymous namor said...

Io dopo due otiti, una x i coton fioc e l'altra x l'acqua di mare, nelle orecchie non ci infilo niente... Quindi i coni, x me se li possono infilare dove non batte il sole! Grazie x avermi avvisato, così evito di farli comprare, a persone che conosco! Un bacione...

9:13 PM, gennaio 17, 2007  
Blogger sonia said...

Ciao Ragazzi vi rispond a tutti più tardi..un abbraccione!

7:59 AM, gennaio 18, 2007  
Blogger PAPARAZZA said...

no ci posso credere...""""ed io che pensavo sempre di comprarli...caspita buono a sapersi...nella speranza che il tuo oreccio si riprenda al più presto, ti saluto e ti ringrazio del consiglio ,,,complimentandomi del tuo bel blog....
se hai qualche minutino a disposizione passa sul mio blog parlo di gossip..
ti aspetto un caro saluto


www.paparazziamo.blogspot.com

12:52 PM, gennaio 18, 2007  
Blogger zefirina said...

in effetti pulirsi le orecchie è più complicate che per i denti, i bastoncini a me hanno fatto venire una specie di dermatite, e ocme ha detto qualcuno certi lavori è meglio farseli fare da chi è specializzato, tipo otorini e categoria affini. In teoria con il bastoncino forse ti potresti solo pulire eternamente.
core de mamma!!!

2:15 PM, gennaio 18, 2007  
Anonymous angioletto79 said...

mamma mia che esperinza terribile!!!!!!!!!!
Ora va meglio?? SPero di si!!!!
un bacioe un abbraccio
Mary

p.s. sei stata nominata! ;-)

2:23 PM, gennaio 18, 2007  
Blogger sonia said...

M@D: ottimo! Fai bene

Titty:il getto dell'acqua è il migliore. Quando me lo hanno detto ho provato la tua stessa sensazione, ma poi a farlo è stato bellissimo,ti coccola invece... niente orecchie otturate come quando si va in piscina. Quindi getto forte ( a discrezione) e acqua tiepida.

Viola: Non comprarli, segui il consiglio.

Carmen::D :D Mitica!!!Grande Carmen!
Ti sei lavata? ;O))

Valentina: Brava Vale soprattutto per te che hai un bimbo piccolo devi fare attenzione ed essere sempre più che aggiornata. Sai che sulla foto dell'ilustrazione, probabilmente per vendere, hanno messo la foto di un bambino che si fa fare la "pulizia" dalla mamma.
Usi un ottimo metodo: Brava! :O)

ps: sto studianodo, non appena faccio gli esami, metterò il voto come post. :O)
Oggi sono stata a Milano a sentire il prof, per capire l'interrogazione come verte.

Krepa::D :D
Ma ne arriverranno ancora...

Alex: Vero, a questa cosa non ci avevo pensato, ma adesso che me l'hai detta, mi ci hai fatto pensare...:o)

Fra:Continua con il metodo doccia!:O)

Giulia:Hai visto che disastro? Siamo verosimilmente simili...:D
Un po' di fatica, in effetti ne ho fatto, ma la fatica peggiore è che non riuscivo a dormire di notte. E la mattina era un casino, ho perso un po' di ore, ma adesso sono in carreggiata.

Duss:Nmmeno gli spary userò...perché di cerume in eccesso non ne ho, ma in questo caso vado come dici direttamente a farmelo togliere dallo specialista.

Kiara:Peggio di Bridget ;O)
Hai fatto bene a pensarlo, in effetti sono atroci.
Tredici bacini guariti!

LaO:Sarò la vostra consigliatrice, in quanto a salute, sono metodica.
Faglielo leggere a Eu, è importante che lo sappia...anzi digli che i coni, con l'andar del tempo, possono causare sordità.

Pier: E cosa esce oltre al cerume?!?!?!?

Alberto:Condivido anche io quello che dice Duss...
Pensavo anche io che la doccia facesse lo stesso, ma non è così, anzi me lo culla e me lo pulisce, è un ottimo
sistema...

MI MANDA TUFANO, è troppo bello! :D :D

Dan:Brava Dan, ma a studiare riusciv, solo che il problema era la mattina che non facevo nulla perché la notte non riuscivo a dormire a furia di grattarmi. E le ore del mattino se perse ti distrugge la giornata.
Lo so che sono delicatissime, infatti è per questo che ho preso subito provvedimenti, ma ora va molto meglio...coninuo a tenerle pulite con doccia, disinfettante e olio di mandorla.
Anche io spesso prendo prodotti omeopatici, ma non tutto!
Un abbraccio!

Namor::D :D Mi hai fatto morire...:D :D
E tu invece cosa usi?

Paparazza:Benvenuta!! Hai visto che sono passata...mi piace un blog di paparazzate visto che i giornali gossip non li compro mai.
Ti linko fra un attimo! :O)
Zefi:Infatti! Hai ragione, le orecchie sono più complicate dei denti. Io faccio tra l'altro due volte l'anno, la pulizia dei denti, farò così anche per le orecchie. Mentre il bastoncino solo per esterno.
Si vede che sei un'ottima mamma, guarda come hai educato Vale e come adesso lei si occupa amorevolmente di Lore.:o)

Mary:Un disastro, altro che...! :D
Adesso va meglio grazie...
Ps: già risposto!

3:25 PM, gennaio 18, 2007  
Blogger gloriamundi said...

Quanti problemi...
Basta non lavarsi le orecchie, no?

Così, se proprio la produzione di cera/cerume/cazzonesò è alta, ci puoi sempre piantare il prezzemolo.

:D

[dai, che vi vedo già, lì, tutti quanti... che vi state trattenendo dal vomitare... ghghghghgh...]

1:29 PM, gennaio 19, 2007  
Blogger sonia said...

:D :D
Basta non lavarsi le orecchie :D :D

Grande Gloria!!:D :D

Sono contenta che tu sia tornata...i tuoi commenti mi fanno sempre morire! :D :D

Sei troppo forte!

12:33 PM, gennaio 21, 2007  
Anonymous Attila said...

E' tuto vero, e anch'io ho dovuto arrivare a mie spese alle tue stesse conclusioni...ma io sto in Italia, e pensavo che in Ticino queste cose non succedessero, anzi, che questi aggeggi infernali non fosse nemmeno permesso venderli in farmacia e simili!!
Oltretutto c'è il reale rischi di mandarsi a fuoco lo scalpo durante l'operazione di "abbruciamento del cono", per cui, a chi ancora volesse provarci, dico...OCCHIO!
p.s.: una mia amica sta cercando un bravo otorino dalle parti di Locarno o Lugano, il tuo dove ha lo studio? Mi mandi il suo indirizzo? la mia email è info@florero.net
Ciao e grazie anticipate! Attila

4:35 PM, febbraio 08, 2007  
Anonymous Anonimo said...

ora leggo!!
ne ho usati molti. pensavo quella cosa marrone fosse cerume. che ignorante!! era la cera!
pure la mia doc mi consigliava l'uso x pulire le orecchie. con cui ci lavoro nell'hi fi.

domani chiamo un otorino di fiducia, se trova cera dentro( in fatto da quando ho provato sto male) mi faccio fare un certificato di perizia e denuncio con richiesta danni quei disgraziato che vendono coni--facessero i gelatai con i coni---

bel blog ciao mi e stao utilissimo

10:14 PM, gennaio 03, 2008  
Anonymous Anonimo said...

Non sopporto i maniaci dell'igiene.
Ho sempre pensato che siano persone dall'anima sporca e che inconsciamente lo sappiano, per cui stanno sempre lì a strofinarsi nella speranza che un giorno arrivino a rendere candida anche la loro anima.
;-))))))))))

8:11 AM, agosto 05, 2008  
Anonymous cristina said...

Guarda ti d ragione io li faccio tipo una volta ogni 2 anni e puntualmente mi viene un po di prurito ma niente di che..ora li ho fatti 1 settimana fa direi per l'ultima volta perhcè il prurito è davvero insopportabile!!Mi spaice perhcè poi funziona,toglie veramente tanto cerume e non c'è il rischio che venga il "tappo"a forza di usare il cotton fioc..ma insomma..iiiih che prurito!!D'ora in poi uso lo spray di acqua salina!!

1:39 PM, febbraio 25, 2009  
Anonymous Anonimo said...

I CONI PER LE ORECCHIE FUNZIONANO A MERAVIGLIA INFATTI DOPO IL TRATTAMENTO SE APRI IL CONO SI VEDE IL CERUME CHE LA FIAMMA RIESCE AD ASPIRARE . PROVATELI FUNZIONANOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO BY LAS DIVAS97

12:44 PM, aprile 15, 2009  
Anonymous las divas said...

che bello funzionano ho risolto il mio problema uaooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo by las divas 97

12:47 PM, aprile 15, 2009  
Blogger sonia said...

Las divas, lavori per caso per questi midiciali aggeggi? ;)
Quello che tu vedi, che pensi che sia cerume, non sono nientepopodimenoche pezzettini di pelle.

1:50 PM, aprile 17, 2009  
Anonymous Anonimo said...

aa

8:10 PM, ottobre 15, 2009  
Anonymous Anonimo said...

Non sono per niente d'accordo con le affermazioni di Sonia.

Se i coni facessero davvero male (anzi, se solo non funzionassero) non sarebbero venduti in tutto il mondo e non avrebbero milioni di utilizzatori soddisfatti.

A riscontro di quel che dico, guardate qui: http://www.ciao.it/Opinionisulprodotto/Oto_Plus__437858

Oppure digitate, sempre su www.ciao.it, le parole "Coni Orecchio" e vedrete i pareri di chi li ha provati...

Ciao e buona pulizia dell'orecchio a tutti!

Max

8:28 PM, ottobre 15, 2009  
Blogger sonia said...

Caro Max, prima intevenire con il dire di essere o meno d'accordo, e ancora prima di consigliare siti internet sulle questioni orecchie, piuttosto consiglia di consultarsi con un otorinolaringoiatra, un medico specializzato nel campo... poi una volta che sei sicuro intervieni.

Ciao e buona visita.

9:29 PM, ottobre 15, 2009  
Blogger sonia said...

Caro Max, prima intevenire con il dire di essere o meno d'accordo, e ancora prima di consigliare siti internet sulle questioni orecchie, piuttosto consiglia di consultarsi con un otorinolaringoiatra, un medico specializzato nel campo... poi una volta che sei sicuro intervieni.

Ciao e buona visita.

9:29 PM, ottobre 15, 2009  
Anonymous Anonimo said...

Cara Sonia, intanto ti ringrazio per ospitarmi nel tuo blog.

Io non sono voluto entrare in polemica con te, e questo è il motivo per cui, piuttosto che dire il contrario di ciò che dicevi tu (che è quello che in effetti penso) ed entrare appunto in una sterile polemica, ho preferito più democraticamente che i lettori di questo blog si facessero una loro idea personale, con minori condizionamenti rispetto a ciò che leggono qui.

Io non so se tu hai interessi personali per arrivare a chiamare i coni auricolare "midiciali aggeggi" (sic), ma ho voluto dimostrare che facendo una veloce ricerca su internet i pareri di chi li usa sono di tutt'altro tenore....

Ma credi davvero che se fossero micidiali aggeggi sarebbero da molti secoli usati nella medicina tradizionale di vari paesi del mondo e tutt'oggi venduti in America, Europa, Asia ed Oceania?

Al contrario di ciò che scrivi tu "non comprateli!", preferisco (piuttosto che dire tout court "comprateli!") che le persone si creino il loro punto di vista personale mediante l'ascolto di molteplici pareri (che non ho certo scritto io!).

4:32 PM, ottobre 19, 2009  
Anonymous Anonimo said...

Come studente in medicina devo fare alcune precisazioni.
L'uso di questi coni va evitato perché spesso il materiale che si ritrova alla fine dell'utilizzo deriva dalla combustione stessa della cera ed il cono non é in grado di generare quella pressione negativa capace di "attirare" il cerume. Meglio usare come é stato detto il getto della doccia, ma attenzione che non sia troppo forte perché potrebbe danneggiare il timpano e l'acqua non deve essere calda perché questo potrebbe ancora lesionare il timpano. I bastoncini possono andare per l'uso esterno. Una precisazione. Abito in Ticino e di otorini ce ne sono diversi, alcuni molto affidabili ma altri davvero mediocri. Sappiate che in Italia ci sono specialisti e centri che in Ticino (e per certe peculiarità anche in altri cantoni) non esistono assolutamente. Giusto per sapere. Arrivederci.

1:33 PM, aprile 07, 2010  
Anonymous Anonimo said...

Care figliole, non è che siete un pò sfigate? Saranno una ventina d'anni che uso i coni per le orecchie, senza naturalmente esagerare, e non ho avuto mai il benchè minimo problema. Non regalate soldi ai farmacisti, ma comprateli nei centri commerciali e non date troppo retta agli specialisti perchè hanno tutto l'interesse a far loro la pulizia (100 euro loro contro i 4 di una coppia di coni)

4:30 PM, aprile 15, 2011  
Anonymous Anonimo said...

Ciao Sonia
io i coni x le orecchie li ho sempre usati, anzi mi hanno dato sollievo persino al mal d'orecchie...... magari avrai ragione.... cmq e vero che i bastoncini fanno peggio
magari la marca dei coni nn e buona. qual è la marca?


Rafael

8:42 PM, maggio 05, 2011  
Anonymous Anonimo said...

Usare i coni o non usarli, le possibilità sono due e due sono i possibili risultati: usandoli pulire il condotto uditivo con la possibilità che la cera coli dentro (danneggiando il timpano come è successo a me) o non usarli e spingerci dentro acqua tiepido/calda per far sciogliere il cerume e buttarlo fuori (più difficile ma meno rischioso). Per quanto mi riguarda se avessi saputo prima che la cera poteva colare sul timpano non avrei di certo nemmeno discusso su quale delle due possibilità scegliere.

12:10 PM, giugno 08, 2011  
Anonymous Anonimo said...

usati, quelli ultimi hanno un diffusore (tipo i bocchini delle pipe) che non permette alla cera di colare dentro.

usateli non abusatene, olio di oliva, acqua ossigenata 10 vol max, cerulisina o anauran una bella doccia con il getto nelle orecchie, asciugatele bene una passata dopo con l'aria del phon...

7:45 PM, luglio 21, 2011  
Anonymous Anonimo said...

Mi sa che sei l'unica sulla faccia dello terra a cui è successo... gia che inizi scrivendo che sei maniaca della pulizia mi immagino, te lo sarai infilato fino al cervello il cono....poi leggo canton ticino....uahahah...ma chi sei, la nipote del signor rezzonico? ahahhahaahahahahahahahaahahahahahahahahaha

6:05 PM, dicembre 11, 2011  
Anonymous Anonimo said...

buonasera scusate..Sonia forse era un difetto kissà xkè è impossibile ke ciò accada!!ti dico ke prima di uscire nelle farmacie io e la mia famiglia le usavamo già!!ti kiedi come mai?beh xkè era un metodo antiko ke insegnò una vekkia mia nonna...infatti noi non le compriamo!!le facciamo noi!!ti parlo di anni ed anni..e sinceramente nn c'è mai successo nulla..dev'essere una cera particolare fusa ad un tessuto molto rigido..e tt ciò nn accade!!!

3:17 PM, gennaio 15, 2012  
Anonymous Anonimo said...

a me è sempre stato dato per il metodo migliore.. l'acqua della doccia nelle orecchie, oltre a pulire solo superficialmente, può causare gravi problemi in chi è predisposto ad otiti o patologie simili dato che la pressione dell'acqua non è affatto gradita dal timpano! (e questo anche in chi non soffre di otiti può indurre problemi a lungo termine) inoltre conosco svariate persone che adoperano i coni, perciò senza offesa, ma devi aver sbagliato tu. in fin dei conti, una delle cose essenziali con i coni e di tenerli il più verticali possibili.. sicura di averlo fatto?? o potresti esserti inavvertitamente piegata, anche leggermente, da un lato, rendendo cosi una delle pareti del cono troppo ripide per permettere al cerume di risalirlo e facendolo, dunque, finire con il scivolare indietro nel timpano?
secondo me questa è l'unica spiegazione logica... poi ovvio che ogni abuso si paga!
poi senza offesa, ma vedere gente che si definisce maniaca di qualcosa mi fa tristezza, specie quando ci si definisce maniaci dell'igiene

1:24 PM, agosto 10, 2012  
Anonymous stella said...

...comunque concordo con anonimo said

11:46 PM, novembre 27, 2012  
Anonymous Anonimo said...

Ciao Sonia,
io li uso da anni ormai, da quando ero piccolo e non ho mai avuto problemi. Forse sarà stata fortuna o forse perché sono sempre stato attento a seguire scrupolosamente le istruzioni e soprattutto a scegliere determinati coni (comprati in farmacia, no fatti in casa o trovati nei mercatini..con la salute non si scherza!). Tutti a ripetere la cosa della cera che cola dentro, ma certi coni hanno proprio dei sistemi di protezione anti-colatura appositi. Prevenire è meglio che curare, no?

4:31 PM, dicembre 08, 2012  
Anonymous Anonimo said...

ciao wow mi sa che mi sta succedendo la stessa cosa ho usato i coni..disastro mi brucianoe prudono le orecchie e sento poco...

12:11 AM, febbraio 05, 2014  

Posta un commento

<< Home