blabla-sonia: No, non è una televendita...di più!

mercoledì, settembre 13, 2006

No, non è una televendita...di più!


Tra i diversi compiti che mi competono qui a casa, ne ho uno ben preciso e a dir quanto palloso: fare la spesa!
Una volta alla settimana, disgraziatamente, mi tocca!

Odio entrare nei supermercati con quelle luci fortissime che ti abbagliano la vista, sempre gremiti di gente che si fermano davanti a te con i carrelli, che non sanno neanche loro cosa sono lì a fare, ma che ti aiutano a confondere solo le idee.
Per non parlare poi dei carrelli sporchissimi, nei quali ci devi depositare la spesa, con quelle rotelle che vanno solo in una direzione: sempre dritte!
Non svoltano nemmeno a pregarle in ginocchio, a meno se non sia tu a far ruotare il carrello di 360° , altrimenti col piffero che queste si girano!
Ma la cosa peggiore è quando arrivi alla cassa: le file chilometriche!
L’idea dell’attesa, aspettando che arrivi il mio turno m’innervosisce alquanto!
Tutta sta gente muta, che non spiaccica parola: che tristezza, che desolazione.
Mentre la cosa più odiosa è mettere la spesa sul rullo, aprire i sacchetti (non sai mai quanti prenderne), mettere dentro la spesa, pagare alla cassa. C’è da impazzire. Inoltre comporta una fatica immensa, perché devi essere veloce nei tuoi gesti altrimenti vieni impiccato dalla spesa del tuo successore.

Ma, e c’è un Ma!
Per ovviare a tutti questi problemi, mi sono organizzata nel migliore e logico dei modi: non vado più a fare la spesa senza i miei Magici Sacchetti !
Ormai da più di un anno sempre e solo con loro: miei fedelissimi compagni!
Non immaginate quanto tempo ed energia mi fanno risparmiare, e con quale gioia vada adesso a fare la spesa!

Arrivo al parcheggio, prendo un carrello "schifosissimo", e clip, il primo sacchetto è montato, e poi clap, anche il secondo ! Ed ecco che, con un semplice gesto, molto felicemente mi dirigo all’interno del supermercato passando orgogliosamente tra gli sguardi stupiti e i commenti di apprezzamento della gente, che ogni volta, inevitabilmente, sono puntati tutti addosso al mio carrello “salubre” (il fatto che loro si fermino a guardare, mi fanno spazio per passare).
Molto sinuosamente passo di reparto in reparto, cominciando di volta in volta disordinatamente a riempire i miei due spettacolari sacchetti!
Una volta terminato di fare la spesa, e dopo aver riepito per benino il carrello, mi avvio verso la cassa. Questo momento in fila è diventato adesso per me un momento in cui riesco a scambiare due chiacchiere con la gente, che, immancabilmente, mi domanda dove mai abbia fatto questo fantastico acquisto.
Il parlare con la gente per questi due semplicissimi oggetti, fa in modo che il tempo di attesa alla cassa scorra più velocemente!
Una volta giunto il mio turno depongo la spesa sul rullo, il tempo che la cassiera ha passato tutta la merce, io dall’altra parte sono già li che ho sistemato ogni cosa perfettamente, ancora una volta nei miei magici sacchetti che rimangono sempre lì, aperti per me.
Pagato il tutto volo via verso la macchina…un semplice clip , e un semplice clap di chiusura, e ripongo il tutto ordinatamente nel baule!


Tutto questo al solo costo di 20 Fr. (12 Eu) per una capienza 40 kg di spesa per sacchetto.
Inoltre sono: resistenti, comodi, pieghevoli, flessibili, leggeri, impermeabili, igienici, si adattano ad ogni tipo di carrello, ma soprattutto sono eterni.
Ma c’è di più: risparmi tempo, denaro, ma non solo, sono ecologici, in questo modo salvaguardi l’ambiente evitando così di acquistare plastica inutile.
Vederli per crederci! Anzi, provarli per crederci!
Qui per farvi un’ idea di quanta capienza questi sacchetti comportano (se riuscite a salvarla e a zummare, ve ne renderete conto da soli).

44 Comments:

Anonymous gidibao said...

Oh belin! Ma in quanti siete in famiglia? :-)))))))))))))))

Hai fatto la spesa per un mese...

Noi, qui in Italy, abbiamo le sportine di plastica: sono poco capienti, inquinano e costano 5 centesimi cadauna! Figurati: con quello che si spende riempirle, spesso non le utilizziamo al massimo delle loro capacità... :(

Si può venire a vivere in Svizzera?

baci baciotti ;-)

2:16 AM, settembre 13, 2006  
Blogger sonia said...

Per un mese?!? No Gidi va che ti sbagli...questa è la spesa della settimana!Al massimo 8 giorni...
Qui c'è una marea di carta, e scatolette per il prosciutto, la maggior parte è roba tutta che aumenta inutilmente la capienza, igombrano e basta!

Ma comunque la spesa spesso anche noi della Svizzera (tutti praticamente) andiamo a farla in Italy! Questa mia rappresentazione ne è un esempio!;o)

Comunque devi considerare che c'è la spesa giornaliera dei prodotti freschi che mia mamma personalmente acquista! latte, pane uova ecc...

In Svizzera? No, non so quanto ti convenga...Però se vuoi ti posso inviare i sacchetti magici! ;o)))

Baci baciotti!

2:31 AM, settembre 13, 2006  
Anonymous angioletto79 said...

si!! li ho visti questi sacchetti spaziali!!!!!

bel racconto!!!
un bacio e un abbraccio
Mary

8:15 AM, settembre 13, 2006  
Anonymous Dusseldorfer said...

AHAHAHHAAH :D
ma questo resoconto è bellissimo! :DDD

Senti, io ne voglio dieci di sacchetti!
Se da voi in Svizzera i carrelli sono sporchi, immagina da noi che sono abitati dalle tarantole!

In più quando arrivi alla cassa la cassiera, scazzatissima, ti guarda con aria disgustata e ti dice sempre "120 euro preeegooooo!"
120 EURO???? ma ho comprato solo due cose e ho riempito mezzo sacchetto!!! :'(

8:46 AM, settembre 13, 2006  
Anonymous pachiderma said...

'mazza se magnate in Svizzera! cercavi un lavoro' perchè non metti su una internet-vendita di 'sti sacchetti? mi sa che avrai un successo assicurato! ;-)

8:47 AM, settembre 13, 2006  
Blogger Alberto said...

"E parlar di surgelati...rincarati....Perché no?"
Buona pappa! ;-)

9:10 AM, settembre 13, 2006  
Anonymous Beppone said...

Assolutamente LI VOGLIOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!
Io per diminuire il rischio di codallacassa ho trovato comodo due cose:
- Andare in orario di pranzo dei concorrenti.. quindi dalle 13 alle 14.30..
- Andare alla coop dove c'è il salvatempo.. lettore di codice a barre che registra tutta la spesa che nel frattempo metti in due scatoloni (ma molto meno ganzi dei tuoi clip-bag) e così alla cassa passi senza deporre il contenuto sul rullo...
Ma.. quelli li voglio..urge link!!

10:42 AM, settembre 13, 2006  
Anonymous angioletto79 said...

@beppone salava tempo purtroppo però è un progetto pilata!!!
Speriamo che presto lo stendano!

11:04 AM, settembre 13, 2006  
Blogger sonia said...

Ragazzi,una domanda:ma qualquno riesce a leggere i commenti di Stefania? Perché io non li vedo!! Mi arrivano le sue mail, ma io non vedo scritti i qui suoi commenti!! Lei dice cheli vede qui scritti mentre io no...Aiutooo!!


A tutti rispondo dopo!

11:13 AM, settembre 13, 2006  
Blogger laollo said...

splendida invezione, degna di una puntata di "Vita da strega".

da me i sacchetti di plastica costano 8 centesimi, e la beffa è che non si possono usare per la spazzatura perchè una direttiva vuole solo sacchi trasparenti per la rumenta, altrimenti gli spazzini non possono controllare se il cittadino rispetta le norme per la raccolta differenziata.
quindi utilizzo borsette di tela per il trasporto della spesa settimanale, fatta rigorosamente il sabato alle 13, di modo da evitare coda, bimbi piagnucolanti, vecchie isteriche e mariti arrabbiati.
con le cassiere anziane però adoro ciacolare, sui fiori, su come cuocere l'agnello, sull'acqua oligominerale :)

11:37 AM, settembre 13, 2006  
Blogger Antolla said...

Strano, a me fare la spesa settimanale rilassa parecchio: tutte le cose che tu reputi portatrici di nervosismo, a me danno tranquillità. Mi piace vedere le persone che fanno la spesa, pesano la verdura, chiacchierano aspettando il loro turno alla cassa... Mah!

Di questa Stefania non c'è traccia. Quando a me arrivano una mail di avviso e poi il relativo commento non c'è, di solito è perchè l'autore ha cancellato il commento dopo averlo pubblicato... Arimah!

[sonia exclude mode]Dai Stefania, continua così che la facciamo impazzire![/sonia exclude mode]

11:43 AM, settembre 13, 2006  
Anonymous giditest said...

commento per testare i commenti....

12:07 PM, settembre 13, 2006  
Blogger Stefania said...

UFFA! Ora non li vedo più nemmeno io! Sarò un fantasma?

12:23 PM, settembre 13, 2006  
Anonymous Senpai said...

MA E' UN MITO!!! Cioè siamo venuti a trovarti e NON ci hai detto di questa mitica invenzione! Li VOGLIO! Già ogni tanto mi dimentico di portarmi i sacchetti già usati (per non inondare di plastica il pianeta) ma questi sono un MUST!
Preparali per la nostra prossima "ascesa"!
Quasi quasi ne compro un po' e li rivendo :-)

12:25 PM, settembre 13, 2006  
Blogger sonia said...

Eccoti finalmente!!!! Che bello!!!

12:25 PM, settembre 13, 2006  
Anonymous Eulinx said...

Da qualche mese anche in Germania vedo questi sacchetti per il carrello. Qui esistono anche nella versione "cestino", ossia rigidi e non a sacchetto. Sono davvero comodi! ;-)

Io adoro fare la spesa, letteralmente! Mi piace proprio, non ci rinuncerei mai!

12:25 PM, settembre 13, 2006  
Blogger Stefania said...

...fiuuuu, cominciavo a pensare di vivere in un mondo parallelo! ;-)

1:10 PM, settembre 13, 2006  
Blogger Carmen said...

I miei sono piu' ecologici ... pensa che riescono a portarmi anche la spesa in casa si chiama Luca (mio fratello) che porto sempre con me è pratico utile riempie i sacchetti li porta in casa mi aiuta a svuotarli ed è economico mi costa solo una schifezza a spesa .. peccato sia un pezzo unico e nn commerciabile :)

1:29 PM, settembre 13, 2006  
Anonymous gidibaoz said...

@Carmen...
ti adoro! :-)))))))))))))))))))))))

1:34 PM, settembre 13, 2006  
Anonymous Beppone said...

@angioletto
Si lo so.. ma ben presto ci saranno le casse con lettura rfid.. che leggono il codice a barre direttamente nel carrello e poi.. oh beh.. restiamo con i piedi per terra..

@sonia
Il link? Dove li trovo i tuoi splendidi sacchettichetuttisivoltanoaguardare?

1:43 PM, settembre 13, 2006  
Blogger Stefania said...

Tornando all'argomento dell'intervento...Io sono almeno due anni che non ho più l'incubo della spesa al supermercato...la faccio direttamente da casa su basko.it. Ho provato una volta per curiosità, e considerato che la roba arriva in buone condizioni, è di buona qualità, posso pagare comodamente alla consegna con il bancomat, evito le cagnare per non riempire il carrello di ogni sorta di schifezza che venga in mente a mio figlio, non devo fare code in macchina e aspettare che si liberi un posto nel parcheggio...adesso non riesco più a farne a meno!
C'è un costo di consegna che varia da 4 a 6 euro a seconda di quanto spendi...ma ne vale davvero la pena!
Ciao ;-)

1:48 PM, settembre 13, 2006  
Anonymous Darth said...

Ma come fai a rendere interessante anche un racconto di per se 'noioso' come "sono andata a fare la spesa al supermercato"?
Complimenti Sonia, bel post! ^__^

2:38 PM, settembre 13, 2006  
Blogger sonia said...

@Angio:li hai visti? sono geniali!!!

@Dass: è vero...la cassiera sempre immusolita! Ma adesso dal fatto che non mi stresso più scambio a cnhe 4 chiacchiere con lei! +0?!' ma non ti sembrano un po' troppi..questi durano di brutto!

@Pachi: hai ragione...in effetti dovrei pensarci! :o)))

@Alberto: tu non ci crederai, ma mentre stavo scrivendo sto post, mi è venuta anch a me in mente la canzone di Battisti, tra l'altro è una tra le mie preferite...
Solo che al posto di una volta al mese, ci vado u volta alla settimana...

@Beppone: ma che bell'entusiasmo.Non li ho comparti su internet. Li ho acquistati in uncentro comerciale qui al Serfontana: Solo che la tipa che me li ha venduti, non fa spesso sta rappresentazione, ma ogni tanto capita che ci sia! L'unico modo per farteli avere, dovrei spedirteli! Mettiamoci d'accordo, così la prossima volta che la vedo, li compreo e te li mando er posta!

@Laollo:ü vero i bimbi piagnucolanti...ci sono anche loro in effetti! Ma ho visto ireri in questo supermercato che hanno inventato per loro le macchinete dova loro rmangono dentro, e la mamma ditro a queste macchinette, ha il recipiente dove mettere la spesa.

Io verrei insieme a te una volta, solo per ciocolare un po ;o)

@Antolla: E te pareva, che tu non ti divertivi! Ma qundo parli con la "Q" le signore ti capiscono? :o))

Antolla due: mi hai fatto morire con il tuo Sonia exclude mode]
Ma dove le trovi ;o)))

@Giditest: Grazie...:o) Se non ci fossi tu!

@Stefania: Eccoti finalmente...anche io cominciavo a pensarla come te :o))

WoW che idea geniale quella della spesa a casa direttamente! Alemno per il grosso e le scorte sarebbe l'ideale! Poi per la spesa di giornata, quella ancdrei a farla lentieri anche io!

@Semp: se ci sarà la tipa al prossimo raid, le andiamo a prendere, alrimenti, te le prendo e la prossima volta ancora te le do! ma sono veramente utilissime! è impossibile dimenticarsele a casa!

@Eulinix: si in effetti credo che la Svizzera e la Germania, abbiano diverse cose in comune, soprattutto per gli alimentari e qualche oggetto! Se pensi che qui la marca delle auto che va er la maggiore è la Volkswagen e Audi...la Svizzera si rapporta molto di più con la Germania...quindi...

Ma anche me non dispiace andare a fare la spesa..ma non quando devo andare a fare quella grossa. è problematica la cosa...troppo casino a tutte le ore! Anche alla domenica.

@Carmen:Sei mitica!!Ma che bello!!! Non potrai commerciarmelo, ma se non altro potresti prestarmelo ;O))))

@Darth: lo credi davvero?! Grazie per il complimento! Buona giornata!

3:33 PM, settembre 13, 2006  
Anonymous angioletto79 said...

@ Sonia si li ho visti ... Mi ricordi di averli visti anche in Germania quando andavo dai miei nonni! Li ho sempre ammirati!!! Però se dici che sono così comodi ... la prima volta che mi capita di venire in Svizzera li prendo

@Carmen Sei un mito!

3:45 PM, settembre 13, 2006  
Anonymous coneja said...

Sonia, mi sono accorta adesso che i tuoi magici sacchetti li ho anch'io, anzi, io ne ho solo uno, blu.
Qua in Italia si trovano in vendita da D-MAIL, per i torinesi c'è un negozio in via Bertola, sennò vendono per corrispondenza e online.

9:48 PM, settembre 13, 2006  
Anonymous Giast said...

A me invece rilassa una cifra andare nei vari super a far la spesa!!!!
Carini i sacchetti! Ne trovi sempre una nuova, sarà l'aria fresca delle alpi svizzere? ^^

10:19 PM, settembre 13, 2006  
Blogger Morgan said...

Azz, ma sei super organizzata!
Uè, Sonia, mò sono tornato on line e fra pochi giorni riparto con l'avventura eh?

A presto e un abbraccio.

Morgan

1:22 AM, settembre 14, 2006  
Blogger kendalen said...

Cacchiarola, ma voi sFizzeri ne sapete una più del dimonio... :D
Capisco la più o meno lieve forma di misantropia che ti colpisce in occasione delle visite al supermercato... è qualcosa che capita anche a me, di tanto in tanto, specie quando ti ritrovi in una corsia completamente bloccata perché c'è qualcuno che ha messo il proprio carrello di traverso e sta valutando con aria pensosa le scatole di cereali o le confezioni di prugna della California... Ma se è solo per quello, a cagare ti ci mando io, mi vien da dire... :D
D'altro canto, non sono favorevolissimo alla spesa online perché è un po' un chiudersi su noi stessi... sembra una vaccata, ma anche solo il fatto di immergersi nella bolgia dell'Auchan (no, il sabato mattina no, non ce la posso fare, però...) mi ha spesso fatto sentire meno isolato - specie nelle due settimane centrali di agosto che ero completamente solo, qui a Torino.

12:06 PM, settembre 14, 2006  
Blogger sonia said...

@Angio: si infati probabilmente arrivano da li..ma c'è una rappresentante che li vende!
Se capiti qui al momento che lei c'è andiamo a prenderli insieme :o)

@Coneja: ma bene..è vero che ci sono anche blu! Hai ragione!
Senti ma tu riusciresti a trovare in link per l'acquisto? Qui c'è Beppone che lo vorrebbe?

@Giast: Ma ciao Giast..bentornato!
Come va tutto bene? Anche a me comunque adesso piace andar a far la spesa da quando mi sono organizzata! ;O)

@Morgan: Ma ciao..che bella sorpresa!! Hai visto sono organizzatissima!
Senti sarà contento il tuo amico uglielmo Cipollina, che stai per tornare...ti dedica di quei post da paura! Cntinua a dire "Il mio amico Morgan dice...il mio amico Morgan è proprio un mio amico" E tu sei tremendo a non adare mai a trovarlo...;o))))

@Ken: hai visto siamo proprio Auvanti;o)))
Andiamo insieme a fare la spesa una volta? :o)))

12:35 PM, settembre 14, 2006  
Anonymous Dri said...

Grande Sonia! Ho guardato le foto dei sacchetti.. sembrano utilissimi!
Leggendo la prima parte del post, quella sull'opprimente sensazione da supermarket (facciamo ipermarket!!!) .. mi son sentita descritta! (una volta a settimana tocca anche a me!).. beh.. nella seconda parte c'è una specie di "rivincita"... Ehm, mi metto subito in coda alla cassa, e ti chiedo "scusa, ma dove li hai trovati??? No, perchè io invece sono ancora fortemente disorganizzataaaa"
:)

12:44 PM, settembre 14, 2006  
Blogger kendalen said...

Da me o da te, sonietta? ;)
Ma poi, me lo chiedi perché hai finalmente letto Il Giornale del bucaniere??? :D

1:05 PM, settembre 14, 2006  
Blogger Pier said...

Ma tu non l'hai mai vista la scena di una che ferma il carrello davanti alla sua macchina, fa per aprire il portellone e intanto il carrello sulla strada leggermente in discesa plana delicato sul prato di fronte... Per cappottarsi e scaricare tutto come un camion della nettezza urbana!
Per sua fortuna è riuscita tutto sommato a salvare parecchia spesa

1:14 PM, settembre 14, 2006  
Anonymous angioletto79 said...

Le solite vicende dei miei genitori!

Vanno al supermercato hanno quasi finito la spesa, devono prendere il pane e basta.Si allontano un attimo e ... IL CARRELLO PIENO non c'è PIU', hanno girato in lungo e in largo il super ...SPARITO!!! Si vede che qualcuno stressatissimo e con voglia pari a Zero di fare la spesa ha visto il carrello pieno di cose che potevano andare bene anche a lui e ha fatto "rubato" il carrello!!
E mia madre incazzata come non mai e impegnata a smadonnava a destra e a manca si è dovuta rifare la spesa!
Da allora nn si allontana senza il carrello!! ;-)

2:29 PM, settembre 14, 2006  
Anonymous Dusseldorfer said...

Io invece la spesa online l'adoro!
Una delle più belle invenzioni dell'umanità!

Esci dall'ufficio alle 20 e alle 21 ti consegnano la roba a casa, paghi con il bancomat e via, la roba è già divisa! :P

2:30 PM, settembre 14, 2006  
Blogger coneja said...

ecco il link dove comprare i sacchetti
http://www.dmail.it/prodotto.php?cod=123392-116

Dmail purtroppo non mi fornisce nessuna percentuale sui sacchetti vanduti

6:11 PM, settembre 14, 2006  
Blogger sonia said...

@Dri: gurda l'ultimo commento di Coneja, le troverai su internet, a un prezzo stracciatissimo!!

@Ken:bho organizziamo :o)
Senti ken..ma non partiva mica artedì sta cosa?! Come mai così anticipata?

@Pier: si che l'ho già vita la scena...ma per fortuna non si è mai capovolto niente!Ma spessisimo il carrello se ne stava andando a spasso da solo.

@Angi: ma non dirmi?!? Pure il carrello pieno con la psesa già fatta gli hanno rubato?
È pazzesco!! Che gente che c'è in giro!

@Duss: noooo, ma qui è impossibile farla on-line! La farei anche io per la spesa grossa!Poi per quella piccolina adoro anche io andare in giro a gironzolare per tutto il centro!

@Coneja: grazie!!! Sei un mito!!!:o)))



@

7:02 PM, settembre 14, 2006  
Blogger BloggoIntestinale said...

hai visto che reparto vini hanno fatto all'iper di varese?madooo, la vita ci passerei!e tu compri cocacola ooohhhh?!?

7:33 PM, settembre 14, 2006  
Blogger sonia said...

Mat ma che occhio c'hai? Come facevi a sapere che sta spesa l'ho fatta all'iper di varese! Però non hai occhio, perché le bottiglie di vino ci sono eccome!! foto della spesa riordinata! :o)
Comunque ho visto..è spaziale!

P.S.:unque le coce dopo una bella sbronza, ricordati che aiutano a digererire :O))))

7:44 PM, settembre 14, 2006  
Anonymous Alex said...

Sonia, grazie di cuore per gli auguri! Una lietissima sorpresa :-)
Poi lasciatelo dire: le foto della spesa... sono semplicemente strepitose :-))
Alex

8:10 PM, settembre 14, 2006  
Blogger sonia said...

@Ale: figurati...è stato un piacere per me passare.
I sacchetti è vero..sono proprio strepitosi! :o)

9:46 PM, settembre 14, 2006  
Anonymous Anonimo said...

Ciao

Sono proprio belli i sacchetti della spesa che utilizzi e anche comodi a quanto pare. Siccome andrò a vivere da solo tra un pò, mi potrebbero essere utili dove posso trovarli ???

Ciao da Andrea.

10:26 PM, settembre 14, 2006  
Blogger PiB said...

ok confesso il sacchetto te lo invidio da morire!

11:14 PM, settembre 14, 2006  
Blogger sonia said...

@Andrea: ti do subito il link...io l'ho acquistato direttamente dalla venditrice, ma visto che questi sacchettini hanno avuto un successone, c'è qualquno che ha anche rimediato a darci il link per l'acquisto.
Eccolo:http://www.dmail.it/prodotto.php?cod=123392-116

@Pib: Ma come, mi invidi solo i sacchetti?!? ;O)))

12:54 AM, settembre 15, 2006  
Blogger kendalen said...

Ma infatti il Pirate Day è martedì... solo se mi si tirano in ballo i pirati, non posso non citare in automatico il più grande pirata di tutti i tempi... E poi, la pubblicità alle taumaturgiche doti comincio a farla prima, così magari martedì... ;)

8:29 AM, settembre 15, 2006  

Posta un commento

<< Home