blabla-sonia: Il potere della parola

lunedì, luglio 10, 2006

Il potere della parola


Dopo questo post non mi sentirete più parlare di calcio, almeno fino ai prossimi europei!

Questa è stata per me l' immagine più significativa di tutta la partita!
La reazione di questo signore è stata inaccettabile, una testata ancora più forte o la stessa ma data male, e questa gioia si sarebbe potuta trasformare anche in tragedia!
E tutto cio', per cosa? Per una coppa, per una parola detta male, diciamolo pure, per un'offesa, in un momento di tensione... e vi sembra questo un buon pretesto per colpire direttamente al petto, al cuore, un avversario?
Il gioco è gioco, le parole sono parole, ma il rispetto umano tutt'altra cosa!
Non è un'accusa, ma un invito a riflettere!

20 Comments:

Blogger ROKKO said...

CAMPIONI DEL MONDO!!!!!!!
CAMPIONI DEL MONDO!!!!!!!
CAMPIONI DEL MONDO!!!!!!!
CAMPIONI DEL MONDO!!!!!!!

9:05 AM, luglio 10, 2006  
Blogger Düsseldorfer said...

Quando i campioni si trasformano in caproni!

Zidan ha dimostrato di essere un grande calciatore ma di non meritare il ruolo nel quale è stato definito.
Un grande campione si vede anche da come si comporta, non solo da come palleggia, si vede anche da come reagisce alle offese, non solo da come calcia un rigore, si vede anche dalla leadership che sa far uscire ed espandere, non solo da come ti definiscono i giornali.

Ha dimostrato di essere quello che in realtà è, un povero uomo con tanti soldi ma anche con tanti problemi.

Credo che non ci sia modo peggiore per terminare la prorpia carriera che sputtanarsi in pubblico e far perdere alla propria squadra la coppa del mondo.

La cosa bella è che solo i giornali italiani mostrano le foto di ciò che è avvenuto.
Messun giornale straniero, francese in particolare, lo fa vedere. Fanno passare Zidane per una povera vittima di una protesta italiana, dicono che i fischi dei francesi verso di noi erano dovuti perché la sua ammonizione è stata chiesta.
Forse qualcuno ha anche scritto che siamo degli spioni come tutti gli italiani?

Altra grande mossa di stupidità è stata compiuta dal francese Joseph S. Blatter, prsidente della FIFA che, dopo avre consegnato le medaglie ai suoi connazionali, è sparito e si è rifiutato di consegnare la coppa all'Italia!

Che dire ...è prorpio vero che il mondo c'invidia!

9:49 AM, luglio 10, 2006  
Blogger laKidman said...

Lasciamoli morire d'invidia!
Zidane s'è dimostrato una merda, e c'è chi lo giustifica: "chissà cosa gli ha detto Materazzi!"... come se in campo si scambiassero parole dolci e versi di poesie...

CAMPIONI DEL MONDO! (x 4)

10:29 AM, luglio 10, 2006  
Blogger Mad Riot said...

Zidane è solito reagire alle provocazioni. Peggio per lui. Sarebbe potuto uscire di scena da campione, anche se perdente, invece lo ricorderemo come "quello della testata". Ah, Dusseldorfer: Blatter non ha consegnato la coppa all'Italia perchè lo staff temeva che se la portasse via. Essendo d'oro...

11:39 AM, luglio 10, 2006  
Anonymous pachiderma said...

proverbio: chi è causa del suo mal pianga se stesso...
scampato pericolo per qualcosa di grave a livello fisico, alla coscienza di Zidane non ci penso, ho già casini con la mia ;-)

2:16 PM, luglio 10, 2006  
Blogger Chiara said...

Ho urlato "Bastardo" con tutta la voce che avevo ...

2:55 PM, luglio 10, 2006  
Blogger Helga said...

Come diceva Totò... signori si nasce, ed io lo nacqui... modestamente...
Concordo pienissimamente con quanto ha detto dusseldorfer.
Lo sport non è solo competizione, vincere o perdere. Gli sportivi dovrebbero aver coscienza e sapere che hanno un ruolo pedagogico.
Che dire di Gattuso ad esempio? E' il mio idolo in questo campionato.

3:22 PM, luglio 10, 2006  
Blogger kn77 said...

materazzi si merita la morte!! altro che testata.. non è nemmeno lui un gran esempio di sportivita'!!

3:55 PM, luglio 10, 2006  
Blogger Viola said...

Chissà cosa avrà detto, però, il signor Materazzi...Sarei curiosissima di saperlo...

5:28 PM, luglio 10, 2006  
Blogger Düsseldorfer said...

Su BastardiDentro.it ci sono proposte varie soluzioni di cosa può Materazzi avere detto allo Zizou:
Tra le più probabili spiccano:


- Sei una caccola ripiena!

- Mi sono scopato tua madre prima della partita

- Tirami una testata sarà liberatorio...

- Nel libro di Faletti il killer è il Dj

- Sono amico di Mauro Repetto e tu no!

- Ho visto culi più puliti di voi francesi

- E' vero che non avete il bidet in Francia?


Secondo me possono starci!

6:00 PM, luglio 10, 2006  
Blogger sonia said...

-rokko: CAMPIONI DEL MONDOOOO!!!

-Düss:trovo che reagire contro una parola data sia da idioti!Non ha dato dimostrazione di essere un uomo per bene! Sai che penso che se tutti reagissimo contro alle offese che ci vengono arrecate, rischieremmo di morire tutti ammazzati!Sai che enso, se avesse avuto in mano un coltello, l'avrebbe ammazzato!

-Lakidman:benvenuta!!!! si lasciate che crepino tuttti di invidia...ehehe

-Mad riot: anche a te Benvenuto!!! si infatti hai ragione, la sua ultima partita, se l'é giocata proprio male!

-Pachiderma: Benvenuto!!!Hai ragione ma nessuno vuole pensare alla coscienza di Zidane, ma solo sensibilizzare che un gesto così avrebbe potuto provocare un grosso danno...
Se tutti ci facessimo provocare dagli insulti sarebbe veramente una cosa assai grave! Tutto qui, e molte volte sentiamo notizie di cronaca nera, proprio perche magari è stata rivolta una parola negativa a un altro!

-chiaretta: ehehe da te proprio non me l'aspettavo!!! un bacione

-Helga: gattuso si che è stato un grande...

-Sara: saretta sarina....ma che dici?!?! no dai, la morte non si augura a nessuno, e so che nemmeno tu in fondo lo dice seriamente!!! O sbaglio?!?!?! ;o)

- Viola: A quanto pare gli ha detto " suka magrebino!!" ma erano tutti in un momento di tensione...ovvio!

6:00 PM, luglio 10, 2006  
Blogger Carmen said...

Nessuna parola anche se brutta deve essere contrastata con le mani in qualsiasi momento MAI non ci son scuse non c'è tensione non c'è rabbia o altro che dia il diritto di farlo!
Materazzi ha sbagliato ma in questo modo passa da vittima ...
Ma godiamoci ora la vittoria ... campioni del mondoo!!

7:35 PM, luglio 10, 2006  
Blogger sonia said...

-duss: ahahhaha..fortissimo!!!!

-hai ragione carmen, ma sai com'è, a volte sono troppo severa con ste cose!!! perchè mi fanno incazzare!!!
Siete i campioni del mondo!!!! ;o)

8:22 PM, luglio 10, 2006  
Blogger dalianera said...

L'uomo Muflone.
Che tristezza uscire così.

9:55 PM, luglio 10, 2006  
Blogger sonia said...

-tacku: ahahaha..Muflone!!!

11:15 PM, luglio 10, 2006  
Anonymous Anonimo said...

Preciso che Blatter e' nato nel 1936 a Visp - Cantone Vallese - Svizzera.

almeno questo ho rilevato su vari siti...se sbaglio ditemelo.

non significa niente...ma era per una corretta informazione che lui ce l'ha con gli italiani non perche francese ma proprio per partito preso...

uomo di m.... era e uomo di m.... rimane!

Frank

1:29 AM, luglio 11, 2006  
Anonymous namor said...

la finale nei piani dei sig. Blatter e Platini, doveva vincerla la Francia... il premio indegnamente rubato a Cannavaro, e dato a Zidane, ne è la prova dei loro sporchi piani!!! un abbraccio...

6:55 AM, luglio 11, 2006  
Blogger Düsseldorfer said...

E' vero, scusate! Ha detto bene Frank, Blatter è Svizzero!(deriverà dall'italiano blatta ovvero piattola?) :o)))

8:59 AM, luglio 11, 2006  
Blogger sonia said...

Frank:a wow, non lo sapevo mica che sto BRUTO, fosse pure Svizzero!

12:56 PM, luglio 11, 2006  
Blogger sonia said...

Namor ciao e benvenuto!!!Nemmeno questo sapevo...oh ma è sempre la solita storia però!!!Miiii non cambiano mai!!!

12:57 PM, luglio 11, 2006  

Posta un commento

<< Home